Testimone perfetto

Regole e bon ton del Testimone

Insieme agli sposi e ai loro genitori, la figura del testimone è tra quelle più importanti in un matrimonio. Che si tratti di rito religioso o civile, i testimoni sono fondamentali, sia dal punto di vista legale (in quanto sono i garanti della legalità del matrimonio) sia dal punto di vista affettivo. Generalmente i testimoni sono scelti all’interno della cerchia familiare, o tra i più cari amici, proprio per simboleggiare l’unione profonda dei legami, in quanto resteranno nel cammino di una coppia per tutta la vita.
Per legge i testimoni devono essere due (uno per parte), ma potete scegliere tranquillamente di aumentarne il numero (generalmente due per parte, spesso una coppia nella vita, al massimo tre e comunque da verificare con il celebrante).

Cosa devono fare i testimoni

– I testimoni hanno il compito di custodire le fedi nuziali durante la cerimonia: le fedi verrano poi date al sacerdote (per il rito religioso) o allo sposo (per il rito civile).
– A fine cerimonia hanno il compito di firmare per testimoniare la legalità della celebrazione appena avvenuta.
Consegnano l’offerta al sacerdote una volta terminata la cerimonia in chiesa
– Dovranno essere vicini agli sposi anche durante i preparativi, e magari essere anche artefici di sorprese, scherzetti vari, e dell’organizzazione degli addii al celibato ed al nubilato.
– I testimoni dovranno fare alla coppia di sposi un regalo importante, distinguendosi così dagli altri invitati. Qualora la scelta ricada su persone non facoltose, sarà buona educazione degli sposi rassicurateli sul fatto che è la loro presenza che desiderano e non il regalo materiale. Inoltre è regola che anche gli sposi dedichino un’attenzione particolare ai testimoni, o con una bomboniera diversa dalle altre, o con un regalo vero e proprio.
– Durante il ricevimento i testimoni possono sedere al tavolo d’onore con gli sposi ed è in genere il testimone dello sposo a proporre il primo brindisi.

Consigli per il look

Il look deve essere curato e in tono con la cerimonia. Informatevi quindi se si tratterà di un matrimonio molto elegante o poco formale.
Dovete scegliere un look adeguato allo stile dello sposo, del padre e del fratello.
Non dovete spiccare nè per un eccesso nè per l’altro.
Il testimone uomo sposatosi di recente può benissimo riutilizzare il proprio abito da sposo (se ritenuto il linea con il matrimonio al quale è invitato) ma cambiando qualche dettaglio, come la cravatta e la camicia.

Se lo sposo è in tight, lo stesso abbigliamento è richiesto ai testimoni uomini.
Se siete stati invitati ad una cerimonia formale, che si svolge di mattina, il tight o il mezzo tight sono i modelli più indicati e, secondo il galateo, se lo sposo indossa questo tipo di modello anche i testimoni e il padre dello sposo devono vestire allo stesso modo.
Devono essere indossati rigorosamente abbottonati e preferibilmente con un fiore bianco all’occhiello e, durante la cerimonia, guanti e cilindro vanno tenuti in mano.
Il frac o la marsina vanno bene per nozze particolarmente eleganti e comunque rigorosamente indossati per cerimonie che si svolgono dopo le 18.
Mai indossare lo smoking ad un matrimonio.

Se la cerimonia è informale l’abito scuro (no total black!) è più che perfetto. Ma se i testimoni sono più di uno per parte occorre mettersi d’accordo: l’abito scuro è necessario per tutti e non a macchia di leopardo.
Ideale per tutti i tipi di cerimonia e di orario nel quale si svolge è il classico completo scuro a due o (meglio) tre pezzi, grigio o blu, con una camicia di colori tenui con cravatta abbinata.

Evitate dettagli traslucidi e giacche profilate. Evitate anche gli abiti chiari, a meno che non siano specificatamente richiesti dagli sposi.
Ricordatevi inoltre di non scegliere abiti dal tessuto sportivo, o facilmente “stropicciabile” o i tessuti spigati (inadatti).

ISCRIVITI O PROSEGUI LA NAVIGAZIONE
Inserisci la tua email e rimani sempre aggiornato su tutte le novità del mondo Lebole.
Iscrivendomi, accetto i termini dell' Informativa a tutela della privacy e acconsento a ricevere le email di informazioni Lebole relative alle ultime collezioni, agli eventi e alle campagne.